METALLI COMMEDIA 0.1

Rinunzio ai miei castelli e alle mie terre, qui è il mio dominio, DENTRO QUESTA PELLE DI METALLO
E do in pegno tutto ciò che ancora ho: la mia carne, le mie ossa, il mio sangue e il cuore che lo pompa [Lancillotto, Excalibur, 1981, film]

WELCOME TO VALHALLA

http://lapoesiaelospirito.wordpress.com/2009/11/18/metalli-commedia-0-1/

Annunci

2 Risposte to “METALLI COMMEDIA 0.1”

  1. Come l’Ariel armato:
    -Io ho quel che ho donato-

    Omaggi alla Dama che dona.

    Valhallaaaaaaaaaaaaaa!
    Morte ai pusillanimiii!

  2. *nelle conche di una mente malata:
    fantasia e realtà sono la stessa cosa

    in punta di dita – lacero – la cute – livida
    premere la calda pelle morta calma i sensi

    lembi – incisi: fregi del mio tessere
    lodi – alla pelle – che mi maschera*

    CD

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: